Liverani: “C’è rammarico. Abbiamo fatto la partita che potevamo fare. Sul modulo…”

Le parole dell’allenatore al termine della gara di San Siro

di Gianni Pampinella

Al termine di Inter-Parma, Fabio Liverani ha commentato il pareggio di San Siro ai microfoni di Sky Sport. Questo il commento dell’allenatore: “È evidente che c’è il rammarico, noi abbiamo fatto la partita che in questo momento potevamo fare. Le difficoltà in questo mese e mezzo sono veramente tantissime per poter lavorare con continuità con tutta la squadra. Speriamo che questo periodo per noi passi e ci permetta di lavorare nei prossimi mesi con serenità. L’avevamo pensata dopo la Coppa Italia, senza avere la certezza di Lukaku non volevo lasciare l’uno contro uno centrale, sulla fisicità di Lukaku per noi diventava problematica”.

“Abbiamo lavorato tra giovedì e venerdì su questo modulo. I ragazzi stanno facendo qualcosa di eccezionale, ci provano anche nelle difficoltà. La mia richiesta non è totalmente di palleggio, la mia richiesta è gestire i momenti della partita. Se ho l’antidoto per fermare il gioco di Conte? No, credo che una delle difficoltà più grandi per le squadre normali è giocare contro due centrali. Loro per fisicità, per continuità se lasci due contro due Lukaku e Lautaro le difficoltà fisiche sono importanti. Dando più compattezza e fisicità centralmente, concedi qualcosa sull’esterno e provi a rischiare sui cross“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy