Lo show di Ibrahimovic: “Non voglio essere troppo critico perché la MLS mi punirà, ma…”

Le parole di Ibrahimovic al termine di LA Galaxy-Houston Dynamo

di Gianni Pampinella

Quando parla Zlatan Ibrahimovic non è mai banale. Al termine della gara tra LA Galaxy-Houston Dynamo, partita vinta dai Galaxy per 2-1, Ibra ha parlato del Var che ha convalidato un rigore nonostante le immagini evidenziassero come il fallo fosse avvenuto fuori aria. “L’arbitro può commettere un errore sul campo, ma chi sta sopra guardando il replay no. Lo hanno mostrato anche mentre guardavamo noi e si vedeva che il fallo era fuori area. Non voglio lamentarmi troppo, ma secondo me stava bevendo il caffè mentre stava accadendo quello che è successo e non ha visto. L’arbitro non è nemmeno andato a vederlo. Non so se è una questione di ego. Non voglio essere troppo critico o qualcosa del genere perché la MLS mi punirà, ma io sono la MLS quindi non mi preoccupo“, ha detto l’attaccante ex Inter.

(ESPN)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy