Longo: “Scudetto? Quattro squadre possono lottare con la Juve. Non si vede…”

Le parole dell’ex allenatore del Torino ai microfoni di TMW Radio

di Daniele Vitiello, @DanViti

Moreno Longo, ex allenatore del Torino, ha parlato della Serie A 2020-2021 durante l’intervento su TMW Radio. Questo il suo pensiero: “Questo campionato sarà più livellato rispetto agli ultimi, squadre come Milan, Inter, Atalanta e Lazio possono inserirsi nella corsa della Juve. Non si vede al momento una squadra che per personalità e tatticamente possa farla da padrone”.

Tre giocatori che emergono da questa Serie A?
“Koulibaly è il giocatore che può spostare gli equilibri. A centrocampo stimo molto Locatelli, per quanto è cresciuto. Forse ha commesso qualche errore a livello di mentalità, ma era giovane quando è andato via dal Milan. Se poi devo scegliere un attaccante, allora dico Osimhen. È giovane ma si muove già da giocatore esperto. E sarà un crack a livello Mondiale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy