Lucescu: “Icardi? E’ lo spirito Inter: fenomeni, ma con un comportamento un po’ così…”

Lucescu: “Icardi? E’ lo spirito Inter: fenomeni, ma con un comportamento un po’ così…”

L’ex tecnico dell’Inter ha parlato del caso Icardi

di Andrea Della Sala, @dellas8427
L’ex tecnico dell’Inter Mircea Lucescu, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato di Simeone, ma anche del caso Icardi:
SIMEONE“Aveva 20 anni – ricorda il romeno, da pochi giorni ex c.t. turco – e tecnicamente non era un fenomeno, giocava solo di piatto. Però sapeva analizzare in maniera eccellente le partite e compensava i piedi con l’intelligenza, copriva benissimo il campo e dava indicazioni a quelli più grandi di lui. E lì mi dissi: questo diventerà un signor allenatore”.
ICARDI – “È lo spirito dell’Inter, ha sempre avuto giocatori del genere: fenomeni ma con un comportamento un po’ così, penso a Ronaldo per esempio. Ma la società non può lasciar degenerare la cosa, altrimenti si rischia di inquinare i rapporti in spogliatoio, l’atteggiamento verso la maglia. La squadra prima dei singoli, sempre”.
TONALI – “Mi piace tanto, dopo Andrea il secondo gran talento di Brescia! Con lui non c’entra, è un altro tipo di centrocampista. Ma mi ha stupito per senso dello spazio e visione di gioco, vale già una big”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy