FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sky – Lukaku, bomber e non solo: gol, assist. È un punto di riferimento

Getty Images

Tra assist e gol il giocatore belga è riuscito a dare più di tutti gli altri attaccanti il suo apporto alla squadra

Eva A. Provenzano

Romelu Lukaku ha toccato quota 300 gol segnati in carriera. Il giocatore nerazzurro, che oggi è stato ascoltato per quanto accaduto nel derby con Ibrahimovic, ha segnato 56 gol in maglia nerazzurra. Ne ha segnati 42 con lo United, 41 con l'Anderlecht, 87 con l'Everton e 17 al West Bromwich. 57 i gol segnati con la maglia della sua Nazionale.

Skysport

La vittoria contro la Lazio è stata fondamentale per l'Inter per conquistare, a più un punto sul Milan, il primo posto in classifica. I suoi gol sono stati essenziali per la squadra di Conte, anche nella scorsa stagione. Ma Lukaku, anche se a lui non piace dirlo, è un leader in campo. Per come trascina i suoi compagni, per come sostiene la squadra, perché è considerato un punto di riferimento in attacco e anche un bravo assist-man. In totale ha segnato e fatto assist 19 volte e in questo è un punto avanti rispetto a Ronaldo che ha collezionato 18 reti e assist per la Juventus. Da ieri, lui e il portoghese, sono al primo post per gol segnati: entrambi ne hanno fatti 16. Romelu in 21 presenze, CR7 in 18 e lo batte quindi in media gol a partita.

(Fonte: Skysport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso