Lukaku è già il leader di Conte. Sembra all’Inter da mesi e San Siro ormai è casa sua

Lukaku è già il leader di Conte. Sembra all’Inter da mesi e San Siro ormai è casa sua

Il centravanti dell’Inter si è calato alla perfezione nell’ambiente nerazzurro ed è già un riferimento per squadra e tifosi

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo una trattativa lunga ed estenuante, Romelu Lukaku è finalmente arrivato all’Inter e ha fatto subito vedere di essere quello che Conte desiderava. Due gol nelle prime due uscite con i nerazzurri, ma non solo perché l’attaccante belga è diventato subito leader dell’Inter. Entrato subito nel gruppo, ben voluto da tutti i compagni, Romelu si è calato alla perfezione nel nuovo ambiente ed è pronto a dare sempre di più.

“Il centravanti si è preso San Siro alla prima uscita, dimostrando che sa segnare (lo fa da 5 partite di fila tra Inter e Belgio) ed essere importante per la squadra. All’Inter c’è da poco più di un mese, ma ogni volta che parla sembra esserci da sempre. Sensi è l’uomo fantasia che da queste parti cercavano da tempo: doveva fare il cambio, Conte lo adora e non ci rinuncia. Visti gli impegni ravvicinati e di livello Romelu e Stefano devono confermarsi, gli altri dare le prime risposte”, si legge su La Gazzetta dello Sport.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy