Lukaku: “Mourinho? All’inizio non mi capiva, ma ha realizzato il mio sogno. Non importa…”

Lukaku: “Mourinho? All’inizio non mi capiva, ma ha realizzato il mio sogno. Non importa…”

L’attaccante del Manchester United si è raccontato a Sky

di Marco Macca, @macca_marco

Il protagonista della prossima puntata de “I Signori del Calcio”, in onda su Sky Sport, è Romelu Lukaku, attaccante del Manchester United e spesso accostato all’Inter nelle ultime settimane che, nel corso dell’intervista concessa all’emittente, ha parlato anche del suo rapporto con Josè Mourinho, prima al Chelsea e poi proprio allo United:

Le difficoltà iniziali con Mourinho erano legate al fatto che io volevo giocare e credevo di meritarmelo. Lui invece pensava che io non fossi pronto per giocare. Era la tipica situazione in cui un giovane giocatore vuole giocare perché si vuole mettere in gioco, mentre l’allenatore aspetta che il giocatore faccia un salto di qualità. Se devo essere onesto, nel mio caso, mi ero migliorato molto negli ultimi due anni e lui non credeva in questo. Perciò ho lasciato. Quando poi abbiamo parlato durante l’estate mentre ero negli Stati Uniti, non abbiamo neanche accennato al fatto che lui non mi avesse voluto, ma siamo andati avanti. A volte succede che puoi scontrarti con il tuo allenatore, ma a fine giornata devi andare oltre. Devi essere in grado di dire il giorno dopo: “Hey, come stai?” e cominci di nuovo a giocare. Questo è il mio rapporto con lui, non abbiamo litigato, abbiamo avuto un buon rapporto lavorativo e personale, perché lui mi ha compreso sia come uomo sia come persona. Ai tempi lui non mi aveva capito, perché ero un giovane ragazzo, lui non conosceva il background della mia vita. Ora invece lo conosce, sa l’uomo che sono, gli sarò sempre grato, perché è stato il mio sogno da bambino essere allenato da lui. Inoltre ho capito un’altra cosa nel tempo: non importa quello che dicono le persone là fuori, non importa quello che pensano di lui“.

(Fonte: I Signori del Calcio – Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy