Maldini: “Ronaldo sul podio degli avversari più forti. Milan? Sono preoccupato”

Maldini: “Ronaldo sul podio degli avversari più forti. Milan? Sono preoccupato”

L’ex difensore rossonero si è raccontato a La Gazzetta

di Marco Macca, @macca_marco

Un grande rivale dell’Inter, certo, ma anche indiscutibilmente una bandiera del calcio italiano. Paolo Maldini compie 50 e per festeggiare si è raccontato attraverso una lunga intervista concessa ai microfoni de la Gazzetta dello Sport in cui ha toccato vari temi, parlando dei rivali più forti incontrati in carriera e della situazione non proprio felice del Milan attuale. Ecco le sue parole:

SAN SIRO – “Un teatro, un luogo sacro. E la mia seconda casa, vicino alla prima“.

MILAN ATTUALE – “Sì, sono preoccupato. Non credo che l’Uefa ce l’abbia col Milan, anzi credo che vorrebbe un Milan forte. Poi vedremo gli sviluppi“.

RIVALI PIU’ FORTI – “Troppo difficile fare una top 11. Però faccio il podio: Maradona, Ronaldo e poi a pari merito Zidane, Platini e Romario“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy