Marani: “Inter-Spalletti-Icardi, si stanno facendo male tutti. Si giri in fretta pagina”

Marani: “Inter-Spalletti-Icardi, si stanno facendo male tutti. Si giri in fretta pagina”

Mettere un punto ad un brutto capitolo della storia nerazzurra e ripartire: è l’auspicio del vicedirettore di Skysport

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il vicedirettore di Skysport, Matteo Marani, ha parlato di quanto accaduto nelle scorse ore in casa Inter. Più che a tenere banco la sconfitta con la Lazio, continua a tenere banco la questione Icardi e questo è quanto ha sottolineato il giornalista: «Spalletti non era stato mai così pesante pubblicamente, ha spiegato che è una scelta dovuta al codice interno allo spogliatoio che ha voluto salvaguardare e che non è una scelta tecnica. In questa storia si stanno facendo tutti male: si sta facendo male il tecnico, l’ultima volta era successo a Roma con quanto accaduto con Totti, solo che in questo caso non è un giocatore a fine carriera e Icardi invece continuerà a giocare. Appunto per questo si sta facendo male il giocatore che non è in campo da sei partite e ha fatto nove gol in questa stagione, ha raccolto venti presenze, poi non so se Wanda vuole portarlo in un altro club a fine stagione. L’Inter ha bisogno di Icardi e lcardi ha bisogno dell’Inter in questo momento e bisogna mettere da parte l’orgoglio, bisogna che lo facciano tutti. L’argentino parli come non ha parlato prima con i giocatori. Spalletti credo abbia chiuso la vicenda e credo rivedremo il calciatore in campo, mi auguro di rivederlo al meglio. L’allenatore difende lo spogliatoio e su questo ha ragione ma nell’Inter Maurito ha avuto un ruolo super, è stato più di un giocatore e ha salvato tante situazioni in passato e ha assunto un ruolo di peso nel club. Spalletti si è messo contro quel peso. Ora o si gira in fretta pagina o l’Inter rischia di non andate in Champions, Spalletti rischia di bruciare il suo rapporto con il club nerazzurro e Icardi la sua carriera». 

(Fonte: SS24)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14138303 - 4 mesi fa

    Il club è la maglia valgono più di qualsiasi altra cosa. Non puoi darti malato perché ti hanno tolto la fascia. Icardi è un pessimo professionista. La linea dura di Spalletti giustissima. Se non si interviene duramente fra poco avremo i giocatori che alla prima mancata convocazione, si metteranno in malattia e chiederanno le ragioni dell’esclusione attraverso i loro avvocati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy