FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Marini: “Inter carro armato, scudetto all’80%. Lautaro-Lukaku ricordano…”

Getty Images

Il commento dell'ex centrocampista dell'Inter dopo il successo dei nerazzurri sul Milan nel derby di Milano

Alessandro De Felice

L'ex centrocampista dell'Inter, Giampiero Marini, ha analizzato ai microfoni di TuttoMercatoWeb, la vittoria per 3-0 dei nerazzurri di Antonio Conte nel derby contro il Milan: "È già da un po' di tempo che sta bene fisicamente ha recuperato gli infortunati e per me ieri non solo ha dato la svolta al campionato: se non succede qualcosa di anomale l'Inter è forte e difficilissima da riprendere. Voglio sottolineare che Eriksen ha dato qualcosa in più a livello tecnico e di coordinamento del gioco. Lo dico da mesi: per come è stata allestita l'Inter è una delle più forti in assoluto e lo scudetto lo vedo nerazzurro all'80%".

 Getty Images

Ora c'è un 3-5-2 con più qualità?

"Con Eriksen adesso aumentano le possibilità di dare la palla in verticale all'attaccante. E poi con il danese la squadra è più efficace sulle palle inattive. Sui calci piazzati può far gol. E aggiungo che a mio parere Eriksen può dare ancora il 30-40% in più".

Ora la squadra è anche più solida a livello difensivo...

"L'Inter non prende più gol in effetti anche perchè ha recuperati gli infortunati e ha una rosa vasta. Tanti di quelli che vanno in panchina sarebbero titolari inamovibili altrove. Ha grande varietà e a centrocampo, che prima non dava regolarità di gioco, ora è cresciuta. Non vedo punti deboli".

 Getty Images

Lukaku-Lautaro a che coppia del passato assomigliano?

"Posso dire Altobelli-Rummenigge. Sono due giocatori con caratteristiche diverse ma si integrano bene e poi con Eriksen possono segnare ancora di più".

Ora un piccolo ostacolo potrà essere rappresentato dalle piccole?

"Non credo, l'Inter a mio giudizio ora è un carro armato con i cingoli a posto"

tutte le notizie di

Potresti esserti perso