Marotta-Inter, intesa in un amen. Ma ci sono 2 retroscena che hanno agevolato il tutto

Marotta-Inter, intesa in un amen. Ma ci sono 2 retroscena che hanno agevolato il tutto

Ecco i retroscena che hanno portato Marotta in nerazzurro

di Marco Macca, @macca_marco

Fabrizio Biasin, sulle colonne di Libero, riporta alcuni retroscena, risalenti alla scorsa estate, che alla fine si sono rivelati decisivi per l’approdo di Beppe Marotta all’Inter:

“Intanto spuntano alcuni retroscena: il primo è legato all’addio, imprevisto e imprevedibile, dalla Juventus. Marotta all’inizio della scorsa estate avrebbe rifiutato il corteggiamento del nuovo Milan americano in nome del suo accordo con la Juve. Le successive «mosse» della famiglia Agnelli (decisamente mal digerite) gli hanno quindi permesso di «mettersi sul mercato», ma per pochissimo tempo: con il Milan a quel punto già al completo (ingaggiato Ivan Gazidis) è stata l’Inter a farsi avanti e a trovare l’intesa in un amen”.

(Fonte: Libero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy