Marotta rivolta l’Inter e non guarda in faccia a nessuno: parte un ‘eroe’ nerazzurro?

Marotta rivolta l’Inter e non guarda in faccia a nessuno: parte un ‘eroe’ nerazzurro?

Uno dei giocatori più importanti degli ultimi due anni nerazzurri potrebbe lasciare Milano

di Marco Macca, @macca_marco
Beppe Marotta alla Dacia Arena

Beppe Marotta sta progettando una vera e propria rivoluzione per l’Inter della prossima stagione, una rivoluzione che potrebbe risparmiare ben pochi giocatori all’interno dell’attuale rosa nerazzurra. A partire potrebbe essere anche Matias Vecino, vero eroe della qualificazione in Champions League della scorsa stagione con il gol decisivo alla Lazio. Scrive Tuttosport:

Vecino, marzo 2019A centrocampo, detto di Borja Valero, è quasi scontato l’addio di Joao Mario: il portoghese è stato un acquisto frettoloso e sbagliato di Suning (con Gabigol nell’estate 2016) e dopo un breve rilancio autunnale è uscito di nuovo dai radar. E’ a bilancio ancora per 18 milioni, difficile mettere a segno una plusvalenza, ma ci sono club interessati (Porto in primis, ma anche il Monaco). Vecino oggi è un titolare, ma ha mercato e una buona Coppa America potrebbe attirare corteggiatori: per 30 milioni, l’Inter direbbe sì, potendo poi così fiondarsi su Barella o Pellegrini. Infine in attacco, dovrà trovare una sistemazione Candreva (l’ostacolo è l’ingaggio da oltre 3 milioni), mentre è assai difficile che l’Inter spenda 34 milioni per riscattare Keita dal Monaco: se i francesi accetteranno di ridiscutere i termini dell’operazione, forse l’ex laziale avrà una chance, altrimenti dirà addio dopo una sola stagione“.

(Fonte: Tuttosport)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13898642 - 4 mesi fa

    Ma tanto c’è Conte. Possiamo giocare anche con Mazzola no?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy