Matthäus attacca Özil: “Quando gioca non vedo nessuna gioia e passione. Ho la sensazione…”

L’ex giocatore nerazzurro attacca il centrocampista tedesco

di Gianni Pampinella

Non usa mezzi termini Lothar Matthäus per criticare Mesut Özil per la prestazione opaca offerta contro il Messico. “Quando vedo Özil in campo ho spesso la sensazione che non si senta a suo agio con la maglia della Germania, non è libero quasi: come se non volesse giocare. Non c’è cuore, nessuna gioia, nessuna passione. Non escludo che dopo i mondiali si ritiri dalla nazionale. Non ha gioia quando gioca. Da 1-2 anni a livello di gioco è più debole ed è ad un livello che non legittima la convocazione di Löw

(Sport Bild)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy