Mazzarri furioso: “Arbitri, non ne posso più: chiedo rispetto. Questi signori fanno…”

Mazzarri furioso: “Arbitri, non ne posso più: chiedo rispetto. Questi signori fanno…”

L’ex allenatore nerazzurro commenta l’arbitraggio di Torino-Fiorentina

di Gianni Pampinella

È una furia Walter Mazzarri al termine di Torino-Fiorentina (1-1). Secondo l’allenatore i granata sono stati ancora una volta penalizzati dagli arbitri e attacca: “Veramente non ne posso più: ci ritroviamo a commentare ancora episodi nei quali il Torino è stato danneggiato da parte degli arbitri. Questo non è più accettabile e io chiedo l’assoluto rispetto“. L’ex allenatore dell’Inter si riferisce a due episodi in particolare. Il primo: un’ammonizione richiesta per Vitor Hugo per un’entrata su Iago al 28’, protesta costata l’espulsione al tecnico del Toro poco prima della mezz’ora. La seconda: un contatto nel finale nell’area della Fiorentina tra Belotti e Biraghi sul quale l’arbitro Fabbri ha lasciato correre. Poi Mazzarri commenta la sua espulsione: “Mi sono solo permesso di dire al signor quarto uomo che Vitor Hugo aveva fatto lo stesso tipo di scivolata che poco prima aveva fatto Rincon, il quale era stato giustamente ammonito. Era una mezza protesta, ma hanno pensato bene di espellermi. Questi signori arbitri fanno quello che vogliono, e questo non è più accettabile: a me non piace l’arroganza del potere. Forse accade perché sono antipatico“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy