Mentana posta su Instagram il libro su Facchetti. Poi replica duramente a chi lo attacca

Mentana posta su Instagram il libro su Facchetti. Poi replica duramente a chi lo attacca

Il direttore di La7, noto tifoso interista, ha risposto in malo modo a chi ha parlato di intercettazioni dell’Inter. E corregge chi insulta

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Calciopoli è una ferita sempre aperta. Ha rinforzato la frattura tra chi tifa Juventus e chi tifa Inter su un concetto di onestà nel calcio che fa discutere ancora dopo tanto tempo.

E quando oggi il direttore del tg di La7, Enrico Mentana, ha pubblicato un post nel quale parlava di un libro dedicato a Facchetti, ha dovuto redarguire senza mezzi termini un tifoso che si era messo a parlare di intercettazioni e che di fatto non ha rispettato la memoria dell’ex presidente e giocatore nerazzurro.

Un tifoso aveva scritto: “Indimenticabili le sue chiamate a Bergamo. Ah, che bei tempi! Sono ancora disponibili su Youtube. Grande!”. E il giornalista ha risposto: “Grande me***, lei. E in compenso piccolo uomo. Si contorca nelle sue miserie”.

Per dire la verità ha riportato all’ordine anche un tifoso interista che aveva inveito contro i bianconeri. “Basta però con le offese agli avversari. Il tifo contro è squallido e perdente”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy