Raimondi (SM): “Inter, mercato prudente: Hakimi prova di forza, poi il patto di Villa Bellini. Il voto…”

Il giornalista di Sport Mediaset ha valutato il mercato del club nerazzurro

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Per Claudio Raimondi, giornalista di Sport Mediaset, quello dell’Inter è stato “un mercato prudente“. Il club nerazzurro si merita un 8 come valutazione finale. “Poteva prendere qualche punto in più. Hakimi è stato la prova di forza, poi il patto di Villa Bellini. Lì dirigenti e l’allenatore Antonio Conte hanno capito che l’unico modo era l’autofinanziamento. Dunque basta spese folli. A quel punto sono arenate le piste Kumbulla e Tonali. Kanté e Marcos Alonso non sono arrivati perché non è uscito nessuno” ha concluso Raimondi, intervenuto nel corso del TG sportivo su Italia 1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy