Mirabelli: “Il Milan mi è rimasto dentro. Li? Strano, ci ha sorpresi. Gattuso tra i migliori”

Mirabelli: “Il Milan mi è rimasto dentro. Li? Strano, ci ha sorpresi. Gattuso tra i migliori”

Le parole dell’ex direttore sportivo rossonero

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto in diretta a 7 Gold, l’ex direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli ha toccato diversi temi, tra cui la gestione misteriosa di Yonhghong Li: “E’ il pensiero di tutti. È strano che il Milan venga acquistato e venduto in poco tempo. Ci sono da pensare tante cose ma ci ha lasciato tutti sorpresi. Vivere anche solo un giorno il mondo Milan è stato un onore. Sono stati 15 mesi di grande impegno. Vivere giornalmente di questo mondo Milan è da pochi, lo auguro a tanti, è bellissimo. Sono stato orgoglioso di fare parte, se anche in breve tempo, della storia di questo grande club. Io milanista? E’ normale per come è nata ed è stata strappata la mia avventura. Il mondo Milan mi ha preso tantissimo. Sono professionista, tifo per la squadra per cui lavoro ma il Milan mi è rimasto dentro. Gattuso? È uno dei più bravi allenatori al mondo, è sottovalutato, lo si esalta poco. Il Milan gioca un bellissimo calcio. Se provate a immaginare il secondo gol al Napoli, è qualcosa di bellissimo. Il cammino di Gattuso è stato da terzo posto, sa insegnare calcio. È un grandissimo allenatore, ma sottovalutato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy