Montella: “Al Milan aspettative troppo alte. Gattuso mi diceva sempre…”

Montella: “Al Milan aspettative troppo alte. Gattuso mi diceva sempre…”

L’ex tecnico rossonero rivela un retroscena che coinvolte anche Gattuso

di Francesco Parrone, @FrankParr

Sono passati sette mesi dall’esonero dal Milan e Vincenzo Montella torna a parlare di quanto accaduto in rossonero rivelando un retroscena riguardante l’attuale allenatore Gattuso: “I rapporti con lui sono buoni – dice a La Gazzetta dello Sport. E’ giovane, può crescere. Avrei preso anche io quella opportunità. Prima del mio esonero mi diceva sempre: ‘Non dire che è una squadra forte perché non è così’. In effetti si erano create delle aspettative troppo alte, anche se la rosa non è sopravvalutata”.

-E’ Inter al quadrato. Spalletti ha alternative in ogni ruolo e potrà usare due moduli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy