Monti (CorSera): “Se Handa lascia l’Inter per lui sarà  un disastro. Cech è bloccato”

Monti (CorSera): “Se Handa lascia l’Inter per lui sarà  un disastro. Cech è bloccato”

di Lorenzo Roca, @Lorinc74

I numeri dicono quasi tutto anche nel calcio, Samir Handanovic è un pararigori di valore assoluto, come ricorda il Corriere della Sera, ma forse non basterà: «Non ci sono certezze invece sul futuro del portiere. Molti indizi (e qualcosa di più) lasciano intendere che in estate il portiere sarà ceduto. La situazione contrattuale è chiara: Handanovic ha il contratto in scadenza nel 2016; il suo procuratore, Federico Pastorello, ha incontrato i dirigenti e la richiesta è di un rinnovo a 3 milioni. La società, come ha più volte sottolineato il d.s. Ausilio, in base a parametri pre-definitivi, non intende andare oltre i 2,5 milioni e ha già chiarito che di fronte ad un’offerta ritenuta congrua lo lascerà partire. In Premier più di un club osserva con attenzione la situazione, a cominciare da Arsenal e dai due Manchester. L’Inter ha già bloccato Cech, che sta chiudendo la sua avventura al Chelsea e tiene in considerazione l’argentino Romero, ora alla Samp, con contratto in scadenza a giugno. Il problema vero però è un altro: se Handanovic lascia l’Inter, rischia di non poter sviluppare la sua qualità di para-rigori. Magari finisce in un club dove i rigori vengono fischiati a favore e non contro. Un disastro».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy