Mourinho elogia Mbappé e scatta il paragone con un ex Inter: “È l’unico che mi viene in mente”

Mourinho elogia Mbappé e scatta il paragone con un ex Inter: “È l’unico che mi viene in mente”

Lo Special One elogia l’attaccante francese

di Gianni Pampinella

Kylian Mbappé ha solo 20 anni ma continua a sorprendere con le sue giocate e i suoi gol. Ai microfoni di Telefoot, José Mourinho elogia il giovane attaccante e scatta il paragone con un grande nerazzurro del passato:“Le qualità di Mbappé sono incredibili. Il suo stile di gioco, quello che può fare in campo, è qualcosa di speciale. Devi essere davvero diverso e avere qualità uniche per giocare così. L’unico giocatore che mi viene in mente e con il quale posso confrontarlo è Ronaldo (il Fenomeno). Penso che siano giocatori con qualità uniche. Se giochi contro di lui, fa paura”. L’attaccante non colpisce solo in campo, ma anche fuori: “Ho parlato con Kylian per tre minuti alla cerimonia del Pallone d’Oro. Parla con tutti, con una semplicità e grande educazione”.

(Telefoot)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy