Nainggolan: “Giusto che andassimo noi in Champions, partita sofferta. Il mio bilancio…”

Nainggolan: “Giusto che andassimo noi in Champions, partita sofferta. Il mio bilancio…”

Le parole del centrocampista nerazzurro a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Le parole di Radja Nainggolan a Inter TV dopo la vittoria contro l’Empoli: “E’ stata una partita difficile, l’Empoli meritava di stare in serie A per come gioca a calcio. Ha tanti giovani interessanti. Ha fatto una buona partita, abbiamo giocato un tempo a testa. Nel calcio sono gli episodi che fanno la differenza. Nel primo tempo 3-4 occasioni nostre, è stato bravo il portiere. Non facendo gol diventa una partita difficile perché il tempo inizia a stringere. Sbloccandola potevamo andare in doppio vantaggio, non sfruttando il rigore che capita: la partita si è messa in difficoltà per noi. Gol? Non ho pensato, ho pensato solo a tirare. Come veniva, veniva. Stavamo in difficoltà, c’era una sofferenza. Mi dispiace per l’Empoli, ci ha messo in grande difficoltà. Penso che tante squadre non hanno giocato così contro di noi e magari hanno fatto risultato. Dopo una stagione in cui abbiamo sofferto per l’uscita dalla Champions ma eravamo sempre tra i primi 4 era giusto che andassimo noi in CL. La Champions è una cosa che ogni giocatore sogna da bambino. Questa è una squadra che ci deve stare tutti gli anni. Adesso il campionato diventa più equilibrato, tante squadre sono vicine. La cresta per scaramanzia? Soltanto un ritorno al passato. Bilancio? Mezzo e mezzo. Sono stato sfortunato, ho iniziato male. Sono soddisfatto soltanto perché ho dato il massimo anche non potendo dare il massimo. Spero l’anno prossimo di iniziare senza infortuni e di ricominciare forte e di stare al 100%. Bilancio Inter penso che c’era un cammino importante da poter fare, vedendo il Tottenham in finale di CL che aveva passato il girone a pari punti con noi. Dovevamo soltanto vincere con il Psv in casa, questo è stato il rammarico più grande per noi”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy