Nainggolan vuole riprendersi l’Inter. Il Ninja cerca la forma e corre anche di notte

Il centrocampista dell’Inter durante le vacanze si è tenuto in forma

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo il dicembre parecchiato travagliato, Radja Nainggolan vuole ripartire nel 2019 in un altro modo. Il Ninja vuole recuperare forma e fiducia, per questo si è messo a correre anche di notte durante le vacanze che sta trascorrendo a Cagliari. “Il belga, che domani ricomincerà il lavoro ad Appiano con la squadra, non si è limitato a trascorrere il tempo in un ambiente familiare come il capoluogo sardo, accanto alla moglie Claudia e alle figlie, ma ha fatto un lavoro fisico personalizzato molto importante. E il video comparso sulla web tv Sardegna Live, con Radja che corre da solo di notte lungo la strada che costeggia la spiaggia del Poetto – un po’ come aveva fatto Cristiano Ronaldo nel deserto di Dubai –, ne è la dimostrazione. Anche perché il 30enne centrocampista nerazzurro sembra avere un buon passo”, si legge su La Gazzetta dello Sport.

“Lontano da Milano, insomma, Nainggolan si è rimesso in moto. Ora l’Inter lo aspetta con lo stesso entusiasmo in maglia nerazzurra. Per dimenticare in fretta il dicembre nero, culminato con la sospensione pre-Natalizia per l’ennesimo ritardo agli allenamenti, e per provare a essere finalmente costante e soprattutto determinante. Finora, infatti, Radja è stato usato a singhiozzo, colpa dell’infortunio alla coscia durante il precampionato, del k.o. alla caviglia nel derby e di almeno due ricadute. In totale, per lui, 16 partite stagionali (sulle 25 dell’Inter) con 3 gol, 2 in Serie A e uno in Champions. Poco, per un giocatore sul quale l’Inter ha investito tanto (39,2 milioni, compreso il passaggio alla Roma di Santon e soprattutto Zaniolo), preso per fare la differenza. A Empoli, prima di Capodanno, Radja ha giocato 33 minuti e con lui in campo l’Inter ha vinto la partita”, prosegue il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy