Napoli, il Sassuolo chiude la porta: “Non cediamo Defrel, soprattutto a gennaio”

Napoli, il Sassuolo chiude la porta: “Non cediamo Defrel, soprattutto a gennaio”

Dal Sassuolo arriva un no alle speranze del Napoli di firmare l’acquisto di Defrel. Netta chiusura da parte dell’ad neroverde Carnevali

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Il Napoli è alla ricerca di una prima punta che possa completare il reparto offensivo assieme a Milik. Senza il polacco (fuori almeno 4 mesi), in casa azzurra è esploso un grossissimo problema. Il gioco di Sarri ha un bisogno sconfinato di un attaccante là davanti: Gabbiadini sta deludendo, Mertens falso nove non può essere la soluzione definitiva.

Per questo, il club ha pensato a Pavoletti, Zaza e ora Defrel. L’ad del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha commentato questa soluzione sulle frequenze di Radio Kiss Kiss: “Defrel? Ha potenzialità importanti ed è uno dei 4 stranieri che abbiamo in rosa, non vogliamo cederlo soprattutto a gennaio. Il mercato invernale serve per migliorarsi. Non mi sorprende che uno come Defrel possa piacere al Napoli che comunque non ce l’ha mai richiesto ufficialmente. Abbiamo ricevuto offerte da Liga e Premier. Questa Europa League ha fatto crescere tutti, siamo usciti a testa alta. Di Francesco? Tra i migliori in circolazione in Italia ma non solo”. 

(iamnaples)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13124686 - 3 anni fa

    Chi non ha ancora capito che il Sassuolo fa ciò che vuole la Juve? Come possono vendere Defrel ad un concorrente dei gobbi? Come mai Sansone e Vrsaliko sono stati venduti all’estero? Come mai Squinzi ostacola la vendita di Berardi all’Inter?vergogna!!!
    Gianni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy