Nove partite inutili? Non proprio: 4 sono terribili, 2 sotto gli occhi di Thohir. Serve…

Nove partite inutili? Non proprio: 4 sono terribili, 2 sotto gli occhi di Thohir. Serve…

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Ora per l’Inter mancano nove partite da qui alla fine della stagione per cercare di salvare il salvabile ed anche per autoconvincersi che non tutto è da buttare. Ma soprattutto servirà un’inversione di tendenza perché tra le nove curve che si affronteranno prima del traguardo ce ne saranno quattro decisamente a gomito. Dopo la trasferta di Verona, ecco la doppietta Milan-Roma in sette giorni. Entrambe in casa, entrambe assetate di successi. Una doppia caduta sotto gli occhi di Erick Thohir e del pubblico amico avrebbe un’eco devastante. E poi, a maggio, l’altra doppietta asfissiante contro Lazio (a Roma) e Juventus (nuovamente in casa). Ci sono motivi per riscaldare l’ambiente da qui alla fine dell’anno, magari accontentandosi di singole tappe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy