Inter, nove i giocatori contagiati dal covid. E c’è un numero che dice tutto

I calciatori nerazzurri non vorranno alibi ma il periodo senza vittorie è coinciso anche con l’inizio dei casi di coronavirus

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Dopo la prima pausa per le Nazionali l’Inter è andata in difficoltà anche per l’assenza dei giocatori dovuta alla loro positività al coronavirus. Niente alibi, perché Conte non è abituato neanche a pensarli come possibili. Ma un numero fa riflettere. Il numero 20. È il numero di gare totali nelle quali si è registrata almeno un assenza a causa del covid.

Come si arriva a questo numero? Skriniar ha saltato cinque partite, 4 le hanno saltate Radu e Gagliardini, 3 Young e 1 a testa Bastoni, Nainggolan, Padelli e Hakimi che era stato bloccato in Champions League prima della gara con il Borussia e poi era risultato negativo. Se a queste si aggiungono le positività di Brozovic e Kolarov saranno almeno 24 le gare in cui i giocatori dell’Inter avranno un assenza causa covid. Perché se il croato potrebbe rientrare per la gara col Real, il serbo sarà out almeno fino alla gara col Sassuolo.

(Fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy