Paganin: “Conte tirerà fuori il meglio dall’Inter. Barella ha prospettiva. Dzeko e Lukaku…”

Paganin: “Conte tirerà fuori il meglio dall’Inter. Barella ha prospettiva. Dzeko e Lukaku…”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Massimo Paganin a Inter Tv

Intervenuto ai microfoni di TMW, l’ex difensore dell’Inter Massimo Paganin ha parlato così del futuro dell’attacco dell’Inter: “Ce ne sono pochi come Icardi. Si è fatto il nome di Lukaku, credo che la società accontenterà Conte. Sarà un ruolo importante ma non determinante come altri reparti. Conte può contare su una struttura societaria consolidata, con elementi in grado di seguirlo e assisterlo. La scelta di Oriali è importante, visto che conosce l’ambiente. La squadra sarà costruita di conseguenza”.

Sull’attacco nerazzurro.
“Dezko o Lukaku? C’è ancora Lautaro nella rosa. Non sono complementari, sono prime punte molto fisiche, che fanno salire la squadra. La scelta va fatta sull’età. Dzeko è più ‘datato’ rispetto a Lukaku. Peserà molto sulla scelta anche questo. Ma nel campionato italiano ha dimostrato di essere un ottimo giocatore. La rosa è buona e gli inserimenti devono essere fatti per migliorare la qualità della squadra. Il gap con la Juve si andrà riducendo per la struttura societaria. Di là sarà difficile sostituire Allegri. Conte darà intensità e sarà avvantaggiata dal suo arrivo. Sarà in grado di tirare fuori il meglio dai suoi giocatori”.

Su Barella.
“E’ cresciuto molto, ha la possibilità di maturare ancora. Non è semplice passare dal Cagliari all’Inter. Ha fatto il ruolo di Nainggolan e quel ruolo all’Inter è scoperto. Ha dimostrato di avere ottimi margini e qualità. Sicuramente ha una prospettiva importante”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy