Pagelle CdS, Inter-Bologna: si salva Candreva, Bastoni ingenuo. Lautaro, il gol è una maledizione

Le pagelle del quotidiano sportivo sulla sfida giocata ieri al ‘Meazza’ tra l’Inter di Antonio Conte e il Bologna

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Il migliore in campo in casa Inter nella sconfitta col Bologna per il Corriere dello Sport è Antonio Candreva. L’esterno ex Lazio e Juventus porta a casa un bel 7: “Diverse discese sulla destra, qualche cross discreto, il cambio di gioco nell’azione dell’1-0 e il rigore procurato e fallito da Lautaro. Risponde presente ancora una volta“. Male Gagliardini, il peggiore della squadra di Conte, che si becca un 4: “Quando deve gestire la sfera è in difficoltà. Dà una mano nella riconquista, ma in mezzo è l’anello debole della catena. Fallisce un altro gol facile e regala, liscando il pallone, l’1-1″.

Da horror le prove di Sanchez (“Forse meritava di partire titolare, di certo entra malissimo e combina disastri. Perde il pallone da cui nasce il 2-1 e sbaglia due gol facili. Non era la sua giornata“), che riceve un 4. Mezzo voto in più per Bastoni (“Non ha paura di impostare avanzando con il pallone o di alzare la pressione. A volte si fa trovare fuori posizione e la sua espulsione ingenua condizione il finale della squadra“). e Lautaro Martinez (“Il gol sta diventano una maledizione. Colpisce un paolo, Danilo gli stoppa un tiro a botta sicura e calcia malissimo il penalty che avrebbe potuto chiudere la sfida. Si sbatte molto, ma il morale è sotto le scarpe e la testa e forse già a Barcellona“).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy