Pagliuca: “Spalletti il tecnico giusto per l’Inter, la squadra non ha scuse. Il club…”

Pagliuca: “Spalletti il tecnico giusto per l’Inter, la squadra non ha scuse. Il club…”

L’ex portiere nerazzurro ha parlato a Sportmediaset

di Marco Macca, @macca_marco

Tra Italia e Inter, parla Gianluca Pagliuca. L’ex portiere nerazzurro, intervenuto ai microfoni di Sportmediaset, ha commentato la sconfitta azzurra contro la Spagna del Bernabeu, ma ha anche dato un giudizio sulla squadra di Luciano Spalletti, che ha iniziato alla grande la stagione:

La sconfitta contro la Spagna? Quando giochi contro una squadra più forte di te non ci puoi fare molto. Non condivido tutti questi processi contro la squadra e contro il ct. Se Ventura avesse giocato in modo più difensivo avrebbe perso lo stesso e ci sarebbero state lo stesso delle critiche. E’ giusto che il mister porti avanti le sue idee, anche perché il pareggio non sarebbe servito a niente. Un giocatore che ha deluso contro la Spagna? Verratti non mi è piaciuto per niente, tutti dicono che è un top player ma io non l’ho ancora visto giocare da grande. Come si affronta uno spareggio per il Mondiale? Ho visto le squadre che potrebbero capitare all’Italia, speriamo di pescare l’Irlanda o l’Irlanda del Nord. Con la Svezia sarebbe più problematico, mentre con la Grecia dovremmo farcela. Non sarà facile ma l’Italia non può mancare a un appuntamento del genere, sportivamente parlando, come ha detto Tavecchio, sarebbe un’apocalisse. Un giudizio sull’Inter? Sono molto fiducioso, anche prima dell’inizio del campionato avevo previsto l’Inter tra le prime quattro. Ha preso un allenatore bravissimo che darà un grande gioco alla squadra. La società ha dato fiducia ai giocatori che l’anno scorso non hanno fatto bene e non ci sono più scuse: l’Inter ha preso un allenatore adatto per questi giocatori“.

(Fonte: Sportmediaset)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy