Palmeri: “Inter, strada in discesa per De Paul. Ma la priorità di Conte è un’altra”

Palmeri: “Inter, strada in discesa per De Paul. Ma la priorità di Conte è un’altra”

I nerazzurri sono al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Antonio Conte

Nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, Tancredi Palmeri ha parlato delle possibili operazioni di mercato dell’Inter:

Strappare Kulusevski già a gennaio diventa sempre più difficile per l’Inter, la strada è in discesa per De Paul ma non è l’immediata priorità. Che sembra essere diventata invece Marcos Alonso. Da 2 mesi nemmeno convocato per scelta tecnica, pupillo di Conte che lo volle al Chelsea e nei quali 2 anni assieme inanellò le due migliori stagioni in carriera, e con la via aperta dal mercato di gennaio sbloccato per il Chelsea. Il quale parte dalla sparata di 40 milioni di €, con l’Inter che invece ne offre 20, e non è intenzionata ad arrivare oltre i 25 milioni per un 29enne.

Il problema è che i piani adesso sono rivisti: si era messo in cantiere di arrivare ad almeno due obiettivi, ma senza premio Champions è molto complicata, a meno che non si ottengano formule particolari che per ora né l’Udinese né l’Atalanta sono disposte ad accettare. E dovendo scegliere, e ammesso che il rientro di Barella e Sensi sia nei tempi previsti, Conte prenderebbe Marcos Alonso, garanzia in fase offensiva e perfino sui calci piazzati. Una cosa è certa: tra recuperi al limite, e budget decurtato, il mercato dell’Inter proverà tutto il possibile fino al 31 gennaio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy