Paventi: “Conte può ritenersi soddisfatto per due motivi. Manca una pedina e in difesa…”

Paventi: “Conte può ritenersi soddisfatto per due motivi. Manca una pedina e in difesa…”

Il punto della situazione in casa Inter dagli studi di Sky Sport con Andrea Paventi

di redazionefcinter1908

Una rosa da puntellare ma che riparte da un buon mercato in entrata, dal gradimento del tecnico e da quelle che sono le certezze che i nerazzurri sono riusciti a confermare. Un pacchetto arretrato completo, un centrocampo rinnovato e il reparto offensivo da completare ma che annovera tra le sue fila l’attaccante desiderato da Conte. Questo il punto di Andrea Paventi dagli studi di Sky Sport: “Mancano ancora un paio di pedine in rosa, ma Antonio Conte può ritenersi soddisfatto per il mercato in entrata e per le prestazioni. Certezze in difesa con D’Ambrosio De Vrij e Skriniar e dove manca una pedina fondamentale come Godin. Tante variabili a centrocampo dove sono arrivati 4 elementi dove uno di questi ha fatto benissimo, vale a dire Sensi. Candreva e Dalbert riscoperti come esterni. In attacco si deve andare a mettere la pedina che manca, ci sono certezze negative e positive, vale a dire Icardi e Lautaro. Ci saranno novità per Dzeko nella prossima settimana, Lukaku è la prima scelta per Antonio Conte ed è arrivato, ma i nerazzurri hanno un organico  folto e competitivo con il tecnico che sta alzando l’asticella degli obiettivi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy