Perisic, frenata del Bayern Monaco: Inter disposta a concedere uno sconto per un motivo

I nerazzurri sperano nel riscatto dell’esterno croato da parte dei bavaresi

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Ivan Perisic, Bayern Monaco

Il riscatto di Ivan Perisic da parte del Bayern Monaco rimane al momento in stand by: i bavaresi, per bocca del CEO Karl-Heinz Rummenigge, hanno frenato ogni discorso riguardante gli acquisti per la prossima stagione, in attesa di conoscere gli sviluppi sull’emergenza coronavirus. L’Inter, come ricorda il Corriere dello Sport, spera ancora di concludere l’operazione, anche a costo di concedere uno sconto sui 20 milioni di euro pattuiti la scorsa estate: “La cifra fissata per Perisic è di 20 milioni, trattabile con l’Inter. Che punta a scrollarsi di dosso il peso dell’ingaggio di 4,6 milioni del croato“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy