Pagelle CorSera – Inter, Perisic sciagurato. Gagliardini si è trasformato, Sensi non capisce…

Le pagelle del Corriere della Sera dopo la sfida tra l’Inter di Antonio Conte e la Lazio all’Olimpico di Roma

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Il Corriere della Sera definisce ‘sciagurato‘ Ivan Perisic. Il quotidiano valuta da 4,5 la prova dell’esterno croato, colpevole in occasione del gol del pari della Lazio firmato da Milinkovic-Savic. L’ex Bayern è tra i peggiori insieme a Sensi, espulso per la scaramuccia con Patric.

Ecco alcuni dei giudizi del CorSera in casa Inter sulla sfida dell’Olimpico:

Handanovic 5,5: Troppo insicuro. Sul gol è in concorso di colpa.

Bastoni 6,5: Puntuale e propositivo, gioca un match di alto livello.

Vidal 6,5: Un primo tempo di una lucidità estrema, non sbaglia un intervento. Fa espellere Immobile. Conte lo toglie per il rischio rosso.

Gagliardini 6,5:  Si è trasformato in un giocatore utile e concreto. Bravo in marcatura su Milinkovic.

Perisic 4,5: Sugli scatti Lazzari se lo mangia. La sua percussione porta al gol, ma è sciagurato nella non marcatura su Milinkovic. Disastro.

Lukaku 5,5: Lavora al solito, ma pesa parecchio il gol sbagliato, avrebbe chiuso la partita.

Lautaro 7: Terzo gol in tre partite. Quella alla Lazio è una rete splendida. In area è un serpente, si gira con una velocità alla Vialli. Sfiora il raddoppio e serve un assist.

Sensi 4: non capisce il match e in un clima surriscaldato la manata a Patric è un gesto da evitare: l’espulsione rovina il finale dell’Inter.

Conte 6: L’Inter è bella e crea tanto, gioca e non vince. Si è sciupato troppo: dominare e non portare a casa il bottino fa arrabbiare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy