Pioli si dimette, la Fiorentina attacca: “Scelta incomprensibile: ha messo il club…”

Duro comunicato del club Viola nei confronti di Pioli

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Stefano Pioli ha presentato ieri le proprie dimissioni alla Fiorentina dopo una riunione cin i dirigenti per capire il perché del momento negativo della squadra. “Sono state messe in discussione le mie capacità professionali”, ha affermato il tecnico, motivando la propria decisione. Ma il club toscano non ci sta e ha risposto a Pioli attraverso un comunicato: “Riteniamo Stefano Pioli una persona perbene che si è sempre comportata, fino a ieri, correttamente nei confronti della Società. Per questo consideriamo il suo atteggiamento incomprensibile ed ingiustificabile, mettendo la Società in una situazione inaspettata e complicata da gestire.

Il comunicato fatto dalla Fiorentina, e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della Società, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno. Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società, e il primo a saperlo è proprio Pioli. Ora comunque bisogna guardare avanti e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy