Pioli, sms a Candreva: “Su di lui ci conto. So quanto può dare, mi aspetto tanto”

Il giocatore è in ritiro con la Nazionale Italiana e al rientro ritroverà alla Pinetina il tecnico con il quale aveva rotto alla Lazio

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Quasi 13mila persone su Facebook hanno seguito la presentazione live di Stefano Pioli. La società nerazzurra questa mattina lo ha presentato alla stampa e ai tifosi nerazzurri e ha messo l’accento su un fattore in particolare, il suo interismo, il fatto che il tecnico sia tifoso interista (“Sono molto felice e motivato, convinto che darò il massimo per questi colori”). Un po’ serve anche questo, il senso di appartenenza ad un popolo che si è ritrovato senza colonne della sua storia e sta cercando di capire se riuscirà a vedere la tanto sospirata ricostruzione.

MESSAGGIO – Si riparte dall’allenatore italiano che ha parlato subito chiaro e la prima domanda a cui ha risposto in sala stampa (era stracolma di giornalista come non succedeva da un po’) è stata quella su Candreva. Con lui alla Lazio c’era stata qualche tensione di troppo. Il mister ha subito chiarito: “Troppi 29 giocatori? Penso che abbiamo un mese importantissimo, si comincia dal derby, una partita importante per il prestigio e serve un organico numeroso e di qualità. Tutti avranno una possibilità, soprattutto chi dimostrerà di avere atteggiamenti adatti a mettere in atto ad un certo tipo di gioco. Come andrà con Candreva? Ho sempre pensato e creduto che fosse un ottimo professionista. Il contesto adesso è diverso: siamo due professionisti e sono sicuro che darà il massimo. Conto che lui dia il massimo, sta facendo bene e so che farà ancora meglio, l’ho sempre spronato a dare di più, è un grande giocatore, ma credo che possa dare molto di più e da lui mi aspetto tanto”. Insomma, caso chiuso. L’Inter è un altro capitolo ed è il momento che si chiuda con il passato. Troppo dissestato per il mondo nerazzurro: è il momento di ritrovare la strada e l’equilibrio.

(Fonte: FCINTER1908.IT)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy