Pires e quella frase che lo ‘perseguita’ da 20 anni: “Onestamente è pazzesco. La gente…”

Pires e quella frase che lo ‘perseguita’ da 20 anni: “Onestamente è pazzesco. La gente…”

La frase pronunciata dall’ex ct della Francia che ancora oggi viene spesso ricordata all’ex giocatore

di Gianni Pampinella

Robert migliora il tuo gioco! Migliora il tuo gioco Robert! Fai attenzione, ti assicuro che se non migliori il tuo gioco avrai delusioni perché sei così gentile“. Una frase pronunciata da Aimé Jacquet, ex ct della Francia campione del Mondo ’98, nei confronti di Robert Pires. A distanza di 20 quella frase continua a perseguitare l’ex giocatore: “La conosco a memoria. Non so perché abbia preso questa frase dal nulla! Questo è ciò che è divertente. Dovremmo porgli la domanda. Dentro di me mi chiedevo: “Ma aspetta, perché me lo sta dicendo?” Quando rivedi la scena, vedi che parla in tono più basso e non appena si rivolge a me, non so perché, ma si arrabbia. È una bella frase di culto. Venti anni dopo, la gente me la ricorda. Onestamente, è pazzesco“, dice Pires a France Football. “Il messaggio era semplice, chiaro, preciso. Se la frase mi è servita? Francamente, no… Non ho mai cambiato la mia natura e il mio modo di giocare. Non volevo cambiare e non era nel mio DNA essere “cattivo” o cambiare qualcosa nel mio modo di giocare“.

(France Football)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy