Pradé: “Con Inter e Roma Montella sarà in panchina. La classifica preoccupa e il mercato…”

Le parole del dirigente viola

di Gianni Pampinella

Al termine di Torino-Fiorentina, il direttore sportivo della Viola, Daniele Pradé, ha parlato della situazione difficile che sta vivendo la squadra allenata da Vincenzo Montella. “Il momento è difficile, durissimo, non pensavamo di doverlo vivere. L’approccio alla partita è stato sbagliatissimo, se devo prendere un aspetto positivo e che ci deve rincuorare è stata la voglia della squadra di rientrare in partita, sia ad inizio ripresa che dopo il 2-0. Ci saranno il rientro di Pezzella e speriamo anche quello di Ribery, Badelj è stato male in settimana e proveremo a recuperare anche lui. Vediamo cosa succede nelle prossime due partite, l’allenatore non è uno stupido, vede anche lui cosa succede in campo. Ci manca quella sicurezza che avevamo ad inizio stagione. Con Inter e Roma Montella sarà in panchina. Il mercato? Certo, se ci saranno opportunità ci muoveremo, bisogna vedere se queste opportunità ci saranno. Vogliamo diventare una squadra potenzialmente forte, l’obiettivo è ripetere quello che stanno facendo Atalanta e Lazio. La classifica? Sono preoccupato, è ovvio, ma saranno gli uomini che abbiamo in rosa a tirarci fuori da questa situazione“.

(violanews.com)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy