Ex Inter, Rafinha: “Ecco perché il Celta. Difficile dire addio al miglior club del mondo”

Ex Inter, Rafinha: “Ecco perché il Celta. Difficile dire addio al miglior club del mondo”

Ex Inter, Rafinha: “Ecco perché il Celta. Difficile dire addio al miglior club del mondo”

di Gianni Pampinella

A Balaidos c’erano 3000 tifosi del Celta ad accogliere Rafinha. L’ex nerazzurro durante la conferenza stampa, ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a lasciare il Barça e sposare il progetto del Celta Vigo: “Avevo bisogno di maggiore continuità. È normale che quando giochi e ti senti così bene nel miglior club del mondo, è sempre difficile dover dire addio. Lo stesso accade quando ti senti così bene, ma sai che sarà difficile avere le opportunità che desideri. Sentendo come mi sentivo, la cosa migliore che potevo fare era cercare un’opportunità in un altro club“, ha detto il centrocampista, che arriva in prestito fino al 2020 dopo aver rinnovato con il Barça fino al 2021. “Ho visto tutte le partite ed è stato uno dei motivi che mi hanno spinto a venire qui, il modo in cui giocano e l’idea che l’allenatore ha. Per me è molto bello vedere come giocano, come vogliono la palla, come attaccano e difendono“.

(Mundo Deportivo)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy