Ravezzani: “É un mondo difficile: ricordo gli insulti di tanti interisti quando dissi che…”

Ravezzani: “É un mondo difficile: ricordo gli insulti di tanti interisti quando dissi che…”

Il punto del direttore di TL su alcune previsioni di mercato

di Redazione1908

Fabio Ravezzani, direttore di TL, ha ricordato come alcune sue previsioni di mercato si stiano rivelando piuttosto coerenti. Nello specifico il giornalista si riferisce ad un giocatore nerazzurro, ad un ex Inter e ad un rossonero: “Ricordo gli insulti di tanti interisti quando scrissi dopo i mondiali che era il momento giusto per vendere Perisic. Insulti prima interisti e poi juventini quando scrissi che Cancelo non valeva 42 mln. Insulti milanisti per i miei dubbi su André Silva. É un mondo difficile”.

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy