Ravezzani: “Inter-Napoli? Un rituale di guerra tra teppisti. Che c’entra il calcio?”

Il giornalista è tornato a parlare di quanto è successo mercoledì sera a San Siro

di Marco Macca, @macca_marco

Dopo quanto accaduto mercoledì sera prima di Inter-Napoli a pochi chilometri da San Siro, le forze dell’ordine continuano a indagare sugli scontri che hanno portato alla morte del tifoso nerazzurro Daniele Belardinelli. Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è tornato sull’argomento così:

Dalle indagini emerge che a Milano c’è stato il solito appuntamento tra teppisti per menare le mani prima di Inter-Napoli. Un rituale di guerra che comporta rischi anche mortali (per quanto non cercati). Ora ditemi, che cavolo c’entra il calcio in tutto questo? È solo un pretesto“.

(Fonte: @FabRavezzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy