Real, Calderón: “La prima opzione era Mourinho, i giocatori hanno bloccato tutto. Conte…”

Real, Calderón: “La prima opzione era Mourinho, i giocatori hanno bloccato tutto. Conte…”

L’ex presidente del Real Madrid spiega il motivo del mancato ritorno dello Special One

di Gianni Pampinella

L’ex presidente del Real Madrid, Ramón Calderón, ha parlato del ritorno di Zinedine Zidane alla casa blanca, un ritorno che l’ex presidente non si aspettava:”La prima opzione era Mourinho perché è l’unico allenatore che il presidente rispetta. Florentino vede l’allenatore portoghese come uno scudo, l’unico che dice ciò che nessuno osa, che incolpa gli arbitri, la stampa, chiunque sia, ciò che di solito non si dice“, ha commentato Calderón. Inoltre, ha spiegato il motivo del mancato arrivo di Mourinho nonostante l’insistenza di Florentino Perez: “I giocatori hanno bloccato l’operazione e lo hanno fatto anche quando il Real voleva ingaggiare Antonio Conte, un allenatore dal polso duro. Quando è stato proposto Conte, i giocatori gli hanno ricordato che questo tipo di allenatori non è necessario“.

(Mundo Deportivo)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14165908 - 5 mesi fa

    brutto segno io cacciavo ramos e compagni sono dipendenti che scherziamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy