Repubblica – Inter, mossa di Conte per convincere Icardi a partire? Arma a doppio taglio

Repubblica – Inter, mossa di Conte per convincere Icardi a partire? Arma a doppio taglio

Le ultime sul futuro dell’attaccante argentino

di Daniele Vitiello, @DanViti
icardi esulta

Continua a tenere banco in casa Inter il futuro di Mauro Icardi. Anche l’edizione odierna di Repubblica si occupa del tema: “Da tempo non ci sono contatti fra l’Inter, l’argentino e la moglie-agente Wanda Nara per parlare di futuro. Di offerte per il numero 9 non ce ne sono, l’unica pista resta lo scambio con la Juve per Dybala. Le società devono chiudere entro il 30 giugno, per realizzare le plusvalenze imposte dal fair play finanziario. Ma, con la panchina bianconera vacante, non è detto che si faccia in tempo. A luglio l’Inter sarà in ritiro a Lugano e non è scontato che Icardi ci sarà. Conte teme spaccature nello spogliatoio. Lasciarlo a sorpresa alla Pinetina (con altri) potrebbe convincerlo a cercarsi un’altra squadra. Dall’altro lato, metterlo da parte minerebbe il suo valore di mercato, già crollato dai 110 milioni di gennaio ai 60 (teorici) di oggi. Fra 18 mesi l’attaccante potrà partire a parametro zero e il suo «resto all’Inter» suona come una minaccia. Intanto è in vacanza con Wanda, considerata un ostacolo a ogni trattativa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy