Repubblica – Paratici a Milano. E oggi potrebbe arrivare anche Conte, la Juve ci prova ancora?

Il tecnico ex Chelsea è d’accordo con l’Inter, ma la Juve non vuole mollare

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Il ds della Juve Paratici

Antonio Conte è in pole position per la sostituzione di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter nella prossima stagione. L’ex Chelsea, però, è inseguito anche dalla Juve e il ds bianconero Paratici è da ieri a Milano.

“Ieri Paratici era a Milano, nell’hotel di lusso in zona Brera dove durante il mercato installa il suo quartier generale. E da quelle parti c’è stato un bel viavai. Oggi potrebbe comparire anche Antonio Conte il cui nome, nonostante l’accordo di massima con l’Inter, continua a essere accostato alla Juventus (il tecnico leccese, tra l’altro, ha infine vinto la causa di lavoro col Chelsea, che adesso gli deve circa 11 milioni di euro). In quello stesso albergo c’era anche Pep Guardiola, che era in zona per un’iniziativa di beneficenza: non si esclude abbia incrociato i dirigenti bianconeri, ma non risultano colloqui di lavoro che invece sono stati fatti con Franck Trimboli, agente Fifa che si è proposto come intermediario di Mauricio Pochettino, finalista di Champions con il Tottenham, dal quale si può liberare con il pagamento di una clausola di 30 milioni di euro, giudicata in ogni caso troppo alta dalla Juve. Ma il rapporto tra l’allenatore di origini piemontesi e il club di Londra è ai minimi termini, anche se fino alla finale del 1° giugno non verrà ovviamente affrontato nessun discorso futuro“, riporta Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy