Ipotesi taglio stipendi ai giocatori, Pecci: “Richiesta comprensibile, se ne può parlare ma…”

Ipotesi taglio stipendi ai giocatori, Pecci: “Richiesta comprensibile, se ne può parlare ma…”

Le parole dell’ex giocatore in merito alla possibilità di ridurre gli stipendi per limitare le perdite dei club

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Ridurre gli stipendi ai giocatori? Se ne può parlare. Siamo in una situazione straordinaria, mai vissuta prima e tutto può essere valutato. Non ci sono precedenti. Può darsi che la cosa possa andar bene. Del resto se salta il calcio in tanti restano senza lavoro. Come dicevo è una situazione nuova, mi sembra comunque che possa essere una richiesta comprensibile. Se saltano le società non è una cosa da poco”.

Intervenuto ai microfoni di TMW, Eraldo Pecci, ex giocatore, tra le altre, di Torino e Fiorentina, ed ora opinionista, ha risposto così alla domanda in merito alla possibilità che si possa decidere di ridurre gli emolumenti ai singoli giocatori, vista la situazione attuale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy