Rinnovo Icardi, ottimismo sul sì ma resta un’incertezza: “Resta da capire se Wanda…”

Il futuro dell’attaccante nerazzurro resta un tema caldo

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Fiducia Inter. Mentre ancora non esiste un vero appuntamento per il confronto tra la dirigenza nerazzurra e Wanda Nara, dal club continuano ad uscire segnali di ottimismo per una pronta intesa sul rinnovo di Mauro Icardi. Il più significativo, arriva direttamente da Giuseppe Marotta”. Apre così l’articolo del Corriere dello Sport in merito agli aggiornamenti sulle trattative per il rinnovo di Mauro Icardi con l’Inter. L’incontro potrebbe avvenire domani o giovedì anche perché “viene assicurato che non si slitterà alla prossima settimana”.

DISTANZA DA LIMARE – Al momento l’Inter è intenzionata ad alzare la posta in palio per Icardi, incrementando l’offerta precedente (6 mln) fino ad un tetto massimo di 7,5 mln di euro. “I dirigenti nerazzurri avrebbero fissato un tetto da non superare, per non appesantire il bilancio, ma anche per evitare la corsa al rinnovo del resto della rosa. Wanda accetterà? La risposta, evidentemente, verrà data durante l’incontro. E dipenderà anche dalle altre offerte che, nel frattempo, le sono state recapitate”, spiega il Corriere dello Sport che, sulle offerte per Icardi, è dubbioso: “Gli indizi fanno credere che si tratti delle due squadre di Madrid, ma è tutto da verificare se quei contatti abbiano poi prodotto qualcosa di ancora più concreto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy