Ritiro Inter, media ticinesi sbalorditi: “Cornaredo blindato come… Fort Knox”

Impossibile rubare i segreti dell’Inter di Conte

di Redazione1908

Nessuna possibilità di “rubare” qualche momento dei primissimi allenamenti e test dell’Inter di Antonio Conte a Lugano. Il ritiro nerazzurro è iniziato, ma la promessa di blindare ogni momento è stata mantenuta. Polizia, transenne, van con vetri oscurati per il viaggio dei giocatori dall’hotel allo stadio. Come raccontato anche dai media ticinesi “Cornaredo è blindato come Fort Knox. È stato “coperto” ermeticamente con delle barriere ed è impossibile guardare attraverso. E non è tutto: intorno al perimetro ci sono dei poliziotti che controllano ogni movimento, con cani da guardia al seguito…”

(Ticino Online)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy