Rivaldo: “Oggi io avrei vinto più di un Pallone d’Oro. Ai miei tempi c’era gente come…”

Rivaldo: “Oggi io avrei vinto più di un Pallone d’Oro. Ai miei tempi c’era gente come…”

Così l’ex Milan e Barcellona ai microfoni di Marca

di Marco Astori, @MarcoAstori_

In una lunga intervista rilasciata a Marca, l’ex attaccante tra le altre di Milan e Barcellona Rivaldo ha parlato delle differenze tra il calcio di oggi e di quello dei suoi tempi: “Per giocare 24 anni da professionista devi dedicarti molto all’allenamento, devi far vedere di amare il calcio. Io non ho mai bevuto, fumato, uscito la sera. Il calcio è cambiato molto, ci sono meno giocatori di livello rispetto ai miei tempi. Avevamo gente come me, Figo, Totti, Del Piero: ora possiamo solo parlare di loro. Oggi io avrei vinto più di un Pallone d’Oro. Il fatto che Ronaldo e Messi ne abbiano vinto così tanti mostra che gli altri non sono così bravi: i tantissimi gol segnati da loro fanno vedere che le cose non vanno bene. Mi piacciono entrambi, ma penso che le cose nella Liga non vadano molto bene”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy