UFFICIALE – Roma, i calciatori scrivono al club e rinunciano a quattro mesi di stipendio

UFFICIALE – Roma, i calciatori scrivono al club e rinunciano a quattro mesi di stipendio

La decisione è stata comunicata attraverso una lettera diffusa negli ultimi minuti

di Daniele Vitiello, @DanViti

Anche i giocatori della Roma si tagliano l’ingaggio. La decisione è stata comunicata al club attraverso una lettera diffusa negli ultimi minuti. Questo il testo: «Scriviamo per esprimere il nostro sostegno alla Società per tutto quanto sta facendo in questo periodo al fine di superare le difficoltà create dall’emergenza Covid-19. Noi giocatori siamo pronti a riprendere a giocare appena sarà possibile dando il massimo per raggiungere i nostri obiettivi, ma ci rendiamo anche conto che tutto ciò non basterà a far fronte alle conseguenze economiche dell’emergenza in corso. Con la speranza di fare qualcosa che aiuti la Società a far ripartire al meglio il progetto Roma che tutti condividiamo, abbiamo deciso di fare questa proposta finanziaria. Confermiamo inoltre tutto il nostro supporto alle iniziative della Roma e di Roma Cares per aiutare chi si trova in difficoltà a causa del virus. Forza Roma!”.

“Guido Fienga ringrazia i giocatori dell’AS Roma, l’allenatore e il suo staff in seguito alla rinuncia dei rispettivi stipendi per il resto della stagione, al fine di supportare il Club”, si legge nel comunicato diffuso dai giallorossi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy