Roma, la probabile: a destra l’ex Inter Santon e c’è pure Zaniolo. Ballottaggio in difesa

Di Francesco aveva poche opzioni per i tanti infortunati ma è pronto a sfidare la squadra di Spalletti affidandosi in avanti a Schick

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La corsa per un posto in Champions è il tema al centro della partita tra Roma e Inter che si giocherà questa sera alle 20.30 all’Olimpico. Se i nerazzurri devono stare attenti a chi sta spuntando dietro le spalle (il Milan ora è a tre punti con una gara in più e la Lazio è a 5 punti ma con una gara in meno), la squadra di Di Francesco deve ritrovare punti e vittorie per rientrare nell’orbita del quarto posto. L’allenatore giallorosso, che ha la piena fiducia della società, sta lavorando molto sulle teste dei suoi ragazzi e anche ieri in conferenza stampa ha parlato proprio dell’aspetto mentale. Quella contro i nerazzurri è una prova importante per il suo gruppo e arriva in un momento in cui ci sono diversi infortuni. Poche le scelte a sua disposizione e alla fine ha optato per l’ex nerazzurro Santon a destra e al centro della difesa c’è ancora vivo il ballottaggio tra Fazio e Juan Jesus. E’ invece sicuro del suo posto Manolas. Così come Under che ha vinto il ballottaggio su Kluivert. Dietro le spalle di Schick ci sarà anche un altro ex nerazzurro, Zaniolo. Questa la probabile formazione giallorossa al fischio d’inizio:

4-2-3-1: Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi, Zaniolo, Under; Schick. 

formazione probabile roma inter

(fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy