Roma, Pallotta a valanga contro i giocatori: “Mostrino le palle, nessuno ha più alibi”

Roma, Pallotta a valanga contro i giocatori: “Mostrino le palle, nessuno ha più alibi”

Il presidente della Roma ha parlato della brutta sconfitta col Napoli

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Oggi è arrivata un’altra pesante sconfitta per la Roma con il Napoli. Ne ha parlato, via Twitter, il presidente del club giallorosso James Pallotta:

“Tutti sanno cosa è andato storto quest’anno e per questo abbiamo dovuto cambiare. Ma il tempo delle scuse è finito. La partita con la SPAL è inaccettabile, quella di oggi è stata anche peggiore. I giocatori devono lottare e mostrare che hanno le palle. Nessuno ha più alibi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy