Ronaldo attacca il Rayo Vallecano: “Prezzi da opportunisti, noi del Valladolid…”

Il Fenomeno critica la politica dei prezzi dei biglietti dei prossimi rivali della sua squadra

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Divenuto a inizio stagione l’azionista di maggioranza del Valladolid, Ronaldo sta facendo sentire tutta la sua vicinanza alla sua squadra, in piena lotta per non retrocedere in Segunda Division. Il Fenomeno ha apertamente criticato il Rayo Vallecano, prossimi avversari del Valladolid, a causa dell’eccessivo aumento del prezzo dei biglietti per la gara di domenica (si va dai 50 agli 80 euro per il settore ospiti), che potrebbe far desistere molti tifosi dall’andare allo stadio e sostenere la sua squadra: “La politica delle entrate economiche del Rayo è opportunista, e non ha nulla a che fare con noi. Noto che molti dei loro tifosi non sono d’accordo con questo aumento dei prezzi e stanno vendendo i loro biglietti ai nostri supporters, sono persone con grande cuore che vogliono aiutarci. Ci aspetta una partita molto importante e stiamo fornendo autobus per tutti quei tifosi che hanno acquistato i biglietti, dobbiamo giocare questa gara come se fosse una finale“.

(Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy